-20% al checkout su collezione AI 20/21. Spedizione gratuita a partire da 49,99 Euro

Il marsupio è una cosa seria!


Vi starete chiedendo: ma come può essere che il marsupio sia tornato di moda? Però, ricordate, niente quest’anno sembra impossibile, infatti sta succedendo proprio di tutto!

Forse, prima di questo autunno, avevamo una concezione vetusta di “marsupio”. Infatti non sto di certo parlando di quelli brutti e scialbi, che si usavano qualche tempo fa.
Ora spopolano marsupi di ogni tipo: in pelle, in velluto, a busta, rotondi, grandi, piccoli, di mille colori e di marche infinite!

Diversi sono i modi di indossarlo: in modo classico, fissato in vita, molto spesso usato anche come cintura, nel caso indossassimo un maxi maglione o un abito largo che necessita di un accessorio; a “borsetta”, ovvero come se fosse una borsa “a spalla”.
Altrimenti, “di traverso” indossato come fosse una tracolla, solo che, ovviamente, essendo più corto e veste alto sul petto; quest’ultimo modo, paradossalmente, nonostante sia il più scomodo dei tre, è anche il più gettonato, in quanto il più originale.


Molti grandi marchi hanno puntato molto su questo accessorio: da Gucci, classico con logo caratteristico, a Balenciaga, essenziale ma efficace.

Questo accessorio “storico”, è stato ripreso direttamente dai vecchi scatoloni e rispolverato, conferendogli una ventata di originalità e freschezza.
La sua bellezza sta anche nel fatto che non fa alcuna distinzione tra sessi: maschi e femmine come un unico genere.
Originalità e attualità sono proprio un mix perfetto per i giorni d’oggi.

Il marsupio è tornato per restare!